Le vetrerie di Murano coinvolte nell'inchiesta della FInanza

«Un sistema diabolico, per la prima volta scoperto in Italia» - lo definisce il generale Giovanni Avitabile - che vede coinvolte otto vetrerie di Murano e un cambiavalute veneziano. «Un ingegnoso meccanismo», per il procuratore della Repubblica, Bruno Cherchi, «possibile in una città turistica come Venezia, con clienti stranieri che facevano acquisti sottratti al Fisco». - LEGGI L'ARTICOLO

Pagello con verdure autunnali croccanti

Casa di Vita