Arzanà sogna il museo delle imbarcazioni veneziane all'Arsenale

Obiettivo, la valorizzazione di un patrimonio collettivo che rischia di sparire per sempre: «La nostra idea è di raccontare il rapporto tra Venezia e le sue imbarcazioni accompagnando il pubblico ad ammirare sia quelle esposte, sia quelle che potremmo conservare in acqua. Pensiamo alla peata che trasportava i legni per costruire le basi della città, ma ce ne sono tante altre da esporre che abbiamo, da decenni chiediamo uno spazio». - LEGGI IL DOSSIER

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita