Venezia, a caccia di fantasmi nell'isola di Poveglia

VENEZIA. Presenze che manipolano le menti o attraversano i corpi raggelandoli. Per gli appassionati di fantasmi sembra che Poveglia sia una tappa obbligatoria. Dopo i cinque ragazzi del Colorado, sbarcati lo scorso luglio di notte nell’isola alla caccia di ectoplasmi per poi finire, posseduti dalla loro stessa paura, a chiamare i pompieri per riportarli a terra, sabato sarà la volta dell’associazione Epas (European Paranormal Activity Society). Leggi l'articolo

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita