Silvano Maritan, ascesa e declino di un boss

Capo indiscusso della mafia veneta nel Basso Piave si faceva chiamare "il Presidente". L'alleanza con Felice Maniero e lo smercio della droga sul litorale. Poi il processo e i guai familiari.  (foto Gavagni, Interpress, Tommasella) LEGGI L'ARTICOLO

Polpette di spinaci, riso e ricotta

Casa di Vita