Dai cicchetti a Burano, un gioco per scoprire Venezia

Le case di Burano? Colorate perchè i pescatori le vedessero anche in mezzo alla nebbia. Il nome bacaro? Per indicare le osterie: deriva dalla divinità del vino Bacco. Emergono curiosità, segreti e anche modi di dire dal gioco di società "Venezia e i Veneti - I Cicchetti", ideato da Nathalie Chaineux e Antonio Aiazzi, uno dei fondatori dei Litfiba. Vince chi, rispondendo a domande di geografia, storia e culinarie sul territorio veneto, avanza lungo il Canal Grande fino al traguardo Intorno al tavolo, intorno a Venezia

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi