In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Furto nel ristorante di Jesolo, ladro ripreso dalle telecamere

Secondo colpo in un mese ai danni della Maison Jolie di Dal Cin. Danni per mille euro, la rabbia dei titolari: «Potenziare i controlli»

giovanni cagnassi
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

Il ladro ripreso dalla videosorveglianza interna

 

Furti a Jesolo, ennesimo colpo alla "Maison Jolie". Nel ristorante conosciuto in piazza Milano, il titolare Lorenzo Dal Cin ha subito un secondo furto nel volgere di un mese. Nella notte tra domenica e lunedì i ladri hanno infranto il vetro di una finestra per penetrare all'interno e rubare un televisore, il fondo cassa di circa 300 euro e alcune posate e attrezzature per la ristorazione. I danni superano i mille euro, ma è maggiore la rabbia dei titolari che aprono il locale solo nel fine settimana in questo periodo dell'anno.

Jesolo, il ladro ripreso mentre svuota la cassa del ristorante Maison Jolie

Le telecamere interne di sorveglianza hanno ripreso ogni momento del furto. Una sequenza che impressiona per il modus operandi e l' impudenza.

Il presidente di Confapi Turismo nazionale, Roberto Dal Cin, fratello della vittima, è sconcertato: «Dobbiamo avere garanzie di sorveglianza tutto l'anno, ci vuole controllo costante per avere poi la sicurezza anche durante la stagione estiva».

Sul tema era intervenuto anche Flaviano Iuliano, presidente dell'associazione nazionale Amici della polizia di Stato, il quale per primo aveva sottolineato l'esigenza di un rinforzo del personale di polizia nel periodo natalizio e comunque invernale. L'auspicio di Iuliano è, dunque, che il Prefetto decida un potenziamento dei controlli in questo periodo dell'anno molto delicato in cui si susseguono diversi furti, soprattutto ai danni delle attività commerciali chiuse.

Nei giorni scorsi, il sindaco di Jesolo, Christofer De Zotti, ha parlato con il Prefetto e sollecitato anche, in un dialogo con i comitati, il consolidamento dei gruppi di controllo di vicinato che ancora mancano in città. La polizia locale jesolana ha intensificato i controlli, anche notturni, proprio per prevenire furti e altri reati, identificando diversi automobilisti che si aggiravano a Jesolo in modo sospetto.

I commenti dei lettori