In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Autostrada A4 chiusa per un grave tamponamento

Coinvolti una auto e un mezzo pesante, l’unico ferito è in condizioni disperate

ROSARIO PADOVANO
1 minuto di lettura
Tommasella Dino 

Incidente gravissimo dopo il tramonto di lunedì 3 ottobre: autostrada A4 chiusa. È accaduto poco prima delle 19 di lunedì 3 ottobre, al chilometro 441, tra le uscite di Portogruaro e San Stino di Livenza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e l'elicottero in modalità notturna di Treviso emergenze. Dalle prime informazioni le condizioni dell'unico ferito grave sono disperate.

L'incidente che ha provocato la chiusura dell'autostrada ha coinvolto una macchina e un mezzo pesante, ma non si escludono altri mezzi coinvolti. La vettura è rimasta incastrata sotto il lato posteriore del camion. La situazione è molto complicata dal punto di vista viario. Autovie Venete, la concessionaria, ha predisposto la chiusura e le deviazioni. Un'ora prima, attorno alle 18, ha preso fuoco un muletto della ditta che sta lavorando sul cantiere della terza corsia tra Alvisopoli e Portogruaro, sulla corsia centrale chiusa al traffico. In questo caso non ci sono qui state conseguenze per nessuno, non si registrano feriti, ma solo danni irreparabili al mezzo avvolto completamente dalle fiamme.

I commenti dei lettori