In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

San Donà, il dolce sorriso di Greta si è spento a soli due anni per una malattia rara

Mamma Gloria e papà Stefano erano già stati colpiti dallo stesso dolore: nel 2018 avevano perso l’altro figlio Tommaso. La famiglia: offerte al “Braccio di ferro” dell’Hospice pediatrico dell’ospedale di Padova

giovanni cagnassi
1 minuto di lettura

SAN DONA’. Commozione, incredulità e dolore a San Donà. Il dolce sorriso della piccola Greta Prataviera si è spento all'hospice pediatrico di Padova, dove la bimba era curata e seguita per una rara malattia genetica. Greta aveva 2 anni, figlia di Gloria Rossetto e Stefano Prataviera, una coppia che vive a San Donà e che nel 2018 aveva già vissuto lo stesso inconsolabile dolore, perdendo un altro figlio, Tommaso di 19 mesi, a causa della stessa malattia. Una storia tragica che ha commosso la città.

La bimba era ricoverata a Padova, ma come il fratellino, che mai ha conosciuto, è morta dopo le lunghe cure e i disperati tentativi di strappare la piccola a un destino segnato purtroppo sin dalla nascita.

La famiglia nell’epigrafe chiede a chi parteciperà all’ultimo saluto di non spendere soldi per fiori, ma di donare eventuali offerte al “Braccio di ferro” dell’Hospice pediatrico dell’ospedale di Padova che ha seguito la piccola durante la malattia.

I funerali saranno celebrati mercoledì alle 15.30 nel duomo cittadino, dove la piccola arriverà dalla casa funeraria Oltre di via Barcis.

I commenti dei lettori