Covo di pregiudicati, il bar Vittoria in centro a Dolo chiuso per 15 giorni

I carabinieri chiudono il bar Vittoria a Dolo

Il provvedimento notificato dai carabinieri dopo le ripetute segnalazioni di problemi nel locale vicino al Duomo, il plauso del sindaco Naletto

DOLO. È stato chiuso dalle forze dell’ordine per 15 giorni lo storico bar Vittoria che si trova a due passi dal Duomo di San Rocco: era ritrovo di pregiudicati. I carabinieri hanno notificato al titolare del bar il provvedimento di sospensione dell’attività commerciale emesso dal Questore di Venezia. Il provvedimento amministrativo, di natura preventiva-cautelare, è stato adottato a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché dell’incolumità pubblica e privata dei cittadini.

La proposta della chiusura, avanzata dai carabinieri della Tenenza di Dolo, ha accolto la richiesta d’aiuto del sindaco Gianluigi Naletto, interpretando le voci dei cittadini. La percezione di sicurezza dell’area era diminuita nel tempo: il bar era diventato un vero e proprio luogo di degrado e abituale ritrovo di pregiudicati dediti all’uso di alcool e stupefacenti, sui quali gravavano denunce per reati contro la persona ed il patrimonio. Si tratta peraltro di un bar frequentato da stranieri irregolari sul territorio nazionale e teatro di episodi anche violenti.

Non vi sono dirette responsabilità del titolare del bar, che però ha dimostrato una scarsa capacità di controllo dei propri avventori e di vigilanza. Il bar era già stato sospeso con analogo provvedimento nel luglio 2018. Plaude all’operazione il sindaco Gianluigi Naletto: «Luoghi che non garantiscono sicurezza», dice il primo cittadino, «vanno sottoposti a controlli e provvedimenti». 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

"Questa è una stella". Tutti credono alla foto dello scienziato, ma era una fetta di salame

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi