Contenuto riservato agli abbonati

Plateatici, il Comune apre ai residenti «Sì al confronto», è boom di richieste

L’assessore Costalonga: «Già spediti i 25 pianini alle associazioni, ma non si deve fare un caso dove non c’è»

VENEZIA. L’assessore al Commercio Sebastiano Costalonga apre ai cittadini sulla questione dei plateatici: «Sono sempre stato disposto a confrontarmi, ma vorrei chiarire che abbiamo 167 domande in più, 120 su Venezia su un totale di 4.500 plateatici in tutto il Comune» spiega dopo che in tanti hanno manifestato il desiderio di aprire a un percorso partecipato e protestato contro l’aumento.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi