Il Venezia cede in prestito Henry al Verona per un milione di euro

L’attaccante francese ha realizzato nove gol nell’ultimo campionato di Serie A. Potrebbe sostituire Simeone, chiesto dal Napoli

ll Venezia cede in prestito il primo dei suoi gioielli. La squadra del presidente Niederauer ha appena chiuso un accordo con il Verona per il trasferimento di Thomas Henry, una delle rivelazioni dell’ultima stagione nonostante la retrocessione degli arancioneroverdi.

Il francese, 9 reti nell’ultimo campionato di Serie A, ma era un nome seguito da tempo a Verona e, nella serata di mercoledì, il direttore sportivo Marroccu ha trovato l’accordo per il trasferimento in prestito oneroso dell’attaccante: i gialloblù dovranno versare nelle casse del Venezia un milione di euro. 

A spingere i gialloblù a puntare su Henry è stata anche la situazione di Simeone. Il futuro del Cholito infatti attualmente tutt’altro che che chiara, c’è anche il Napoli sulle sue piste.

Del cambio di casacca dell’attaccante di Henry se ne parlava ormai da tempo, tanto che saltò l’ultima partita di campionato contro il Cagliari per volere della società.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Tesla non si ferma e centra il manichino di un bambino: il test fa discutere

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi