Contenuto riservato agli abbonati

Caorle, vietato girare a torso nudo in centro. Linea dura del sindaco, sanzioni da 50 euro

Un ciclista a torso nudo e (più sotto) una donna in costume, fotografati in centro a Caorle  (FOTO VIANELLO)

Marco Sarto: «Il costume va benissimo in spiaggia e nei lungomari, ma in centro storico serve il dovuto rispetto»

CAORLE. Lotta al degrado in centro e anche nelle zone più periferiche: per la difesa del decoro ecco la linea dura del sindaco Marco Sarto contro chi circola a torso nudo e in abiti succinti, anche in costume da bagno quindi, nell’antico borgo marinaro, soprattutto vicino alle chiese. È severamente proibito.

Non sono state elevate multe, per il momento, ma la tolleranza è finita.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi