Mestre, manifestazione di protesta per ottenere il blocco degli sfratti

Sit-in di Fronte della Gioventù Comunista- FGC Venezia-Mestre, Federazione del Sociale di Usb, insieme ad altre realtà sindacali e politiche

MESTRE. Martedì dalle 9 del mattino, davanti agli uffici dell'assessorato alle politiche sociali del comune in villa Querini a Mestre, la protesta del Fronte della Gioventù Comunista- FGC Venezia-Mestre, la Federazione del Sociale di Usb, insieme ad altre realtà sindacali e politiche che lottano sul territorio.

Un presidio con gli abitanti dei quartieri che non riescono più a sostenere l'emergenza sociale in atto. Tra le richieste il blocco degli sfratti, ripresi dopo il fermo causa Covid, e la richiesta di bonus economici del Comune alle famiglie a basso reddito, in difficoltà oggi per pagare affitti, bollette rincarate, e aumento dei prezzi.

Emergenza casa, la protesta a Mestre contro gli sfratti

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Argentina, un gruppo di balene gioca con due surfisti per un'ora (e una si fa anche accarezzare)

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi