Auto impazzita travolge tabelloni pubblicitari a Fossalta di Portogruaro

Un testimone: “Procedeva a zig zag sulla Triestina”. La macchina è poi piombata nell’area di una stazione di servizio. Al volante una ragazza che si è opposta alle cure dei sanitari giunti sul posto 

FOSSALTA DI PORTOGRUARO. Attimi di paura attorno alle 10.10, per un'auto impazzita che ha distrutto tabelloni pubblicitari sulla Triestina e altri tabelloni nella vicina stazione di servizio Ip di Fossalta di Portogruaro.

Al volante di una Lancia Y, che stava procedendo in direzione di Latisana, c'era una ragazza che nelle prime battute ha posto un netto rifiuto alle cure dell'ambulanza.

Secondo un testimone di Fiume Veneto che passava nelle vicinanze, la vettura procedeva a zig zag a velocità sostenuta, come se l'automobilista avesse perso la padronanza del mezzo.

Ora si tratta di capire se la causa sia un errore umano o un guasto meccanico. Per fortuna tutti i coinvolti sono illesi. È stato avvertito il 112. Danni rimediabili alla stazione di servizio. Per un colpo di fortuna la vettura impazzita non ha centrato le colonnine del carburante. La vettura è distrutta in più punti e i semiassi sono compromessi.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Venezia, i vigili del fuoco controllano il campanile di San Marco con i droni dopo il maltempo

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi