Nave in avaria, riportata in sicurezza in porto a Venezia

La Leptis Star è rimasta senza macchine e ha dato ancore. Prima è stata portata in rada poi in porto

LIDO DI VENEZIA. Avaria per la nave porta-cementi Leptis Star, battente bandiera panamense. È avvenuto durante la notte nei pressi del Porto di Venezia. La sala operativa della Capitaneria di Porto ha ricevuto dal comandante della nave la comunicazione di aver gettato l'ancora e di star tentando di risolvere l'avaria.

Grazie al controllo del traffico mercantile, la sala operativa ha allertato le unità di passaggio in zona. Falliti i tentativi di ripristinare le macchine della nave, e diventando pericolosa la sosta in quell'area, il comandante dell'unità ha richiesto l'assistenza di un rimorchiatore per essere portati in una zona più sicura, all'interno della rada di Venezia, cioè la zona di aTtesa al largo dell’isola del Lido.

L'arrivo di una perturbazione, che avrebbe messo in pericolo lo stazionamento della barca nella rada, ha suggerito l'ingresso dell'unità nel Porto di Venezia con l'ausilio di due rimorchiatori.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Le barche a vela si sfidano nel bacino San Marco a Venezia

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi