Contenuto riservato agli abbonati

Via Ulloa a Marghera, Cristo distrutto:denunciato un vandalo

MARGHERA. A Marghera è stato distrutto da vandali il capitello votivo di via Ulloa che riproduce il volto di Cristo.

Ma l’autore del gesto è stato subito individuato, nella flagranza dell’atto. L’uomo nelle prossime ore dovrebbe essere oggetto di un provvedimento di espulsione dopo la denuncia da parte della polizia locale.

Sfregiato gravemente un simbolo della fede nella zona della Città giardino.

Video del giorno

Tennis, il gesto di stizza di Ymer dopo un punto perso: distrugge la telecamera con una pallata

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi