Acrobata cade da 4 metri durante le prove al Caribe Bay di Jesolo: è grave

Un'immagine dall'alto del Caribe Bay di Jesolo

Il 26enne colombiano si stava preparando per lo spettacolo in vista dell’apertura del parco acquatico, sabato prossimo. Ricoverato all’ospedale dell’Angelo per valutare traumi alla colonna vertebrale

JESOLO. È caduto da quattro metri di altezza nel parco acquatico “Caribe Bay” di Jesolo lido. Un colombiano 26enne, acrobata e ballerino, martedì pomeriggio stava preparando gli spettacoli con le prove in corso prima dell’apertura di sabato 28 maggio. Fervono i preparativi nel parco di Jesolo dove diversi operai sono al lavoro anche per ditte esterne.

L’uomo, che non è un dipendente, è caduto da una struttura all’interno dell’area ancora chiusa al pubblico in via Buonarroti. Sul posto sono arrivati subito i sanitari del 118 di Jesolo.

È stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Mestre intorno alle 17 anche perché avvertiva un formicolio sospetto agli arti inferiori. Non è comunque in pericolo di vita, ma essendo caduto da 4 metri nel vuoto vanno ora valutate le lesioni riportate alla testa e gli eventuali traumi anche alla spina dorsale dovuti alla caduta da un’altezza comunque piuttosto elevata.

Resterà ricoverato in prognosi riservata e sotto osservazione nelle prossime ore. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi