Contenuto riservato agli abbonati

Le note di Pazza Inter Amala per l’addio a Nicolò, l’allenatore morto a 33 anni

Il feretro con la sciarpa dell'Inter (Foto Vianello)

Palloncini bianchi e nerazzurri fatti volare sul cielo di Ceggia  dai “suoi” ragazzi del Caorle La Salute. La toccante lettera della compagna Valentina: «Di te mi mancherà tutto»

CEGGIA. «Ciao mister, sarai sempre nei nostri cuori. Grazie dai tuoi ragazzi». Recitava così il grande cartellone appeso alla parete esterna della chiesa di Ceggia, che ieri pomeriggio ha ospitato l’ultimo saluto a Nicolò Manica. Chiesa gremita per l’addio al giovane allenatore di calcio, che ha perso la vita in un incidente stradale nella notte tra venerdì e sabato, lungo la provinciale tra Ponte Crepaldo e Stretti.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi