In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Parroco “no vax” in servizio all’ospedale di San Donà: l’Usl 4 sospende don Eros

Il prete, trevigiano, si prendeva cura dei malati di coronavirus, ma non si è immunizzato. L’azienda sanitaria ha interrotto la sua attività pastorale come da normativa

Giovanni Cagnassi
1 minuto di lettura

Don Eros Pellizzari

 
I commenti dei lettori