Contenuto riservato agli abbonati

Il calcio, la fidanzata, gli amici: chi era Nicolò, morto nel frontale a Eraclea

Nicolò viveva a Ceggia con la compagna Valentina Schioser e lavorava alla Veneta Isolatori, azienda con sede nella zona industriale del paese. La sua grande passione era il calcio

CEGGIA. La notizia della scomparsa di Nicolò Manica ha lasciato attonito il mondo del calcio del Veneto Orientale.

Il giovane di 34 anni è morto a seguito delle conseguenze di un incidente stradale a Eraclea in cui è rimasto coinvolto nella notte tra il 13 e il 14 maggio.

Nicolò viveva a Ceggia con la compagna Valentina Schioser e lavorava alla Veneta Isolatori, azienda con sede nella zona industriale del paese.

Video del giorno

Giorgia Soleri: "Vi racconto storie di malattie invisibili come la mia". La rubrica su Salute

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi