Contenuto riservato agli abbonati

Mose, attacco di Zincone alla Commissaria Spitz: «La manutenzione non è mai iniziata»

L’ex Provveditore critica nei confronti della Commissaria. «Le paratoie vanno sostituite ogni 5 anni, sono lì da 10»

VENEZIA. «La manutenzione del Mose non è mai partita. E ci vorrà un altro mese e mezzo per riavviare i cantieri. Un altro mese e mezzo che si aggiunge a un tempo irragionevolmente lungo». Cinzia Zincone di Mose se ne intende. Fino al luglio del 2021 è stato il Provveditore alle Opere pubbliche, rimossa per decisione del ministero ora oggetto di un ricorso in Tribunale, negli anni precedenti, fin dal 2011 dirigente del Magistrato alle Acque con responsabilità sulla grande opera.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi