Mestre: sei arresti per droga e due chili di stupefacenti sequestrati

In queste ultime settimane l’attività degli agenti del Commissariato di Mestre ha registrato importanti risultati: arrestato uno straniero per lesioni gravi nei confronti dei propri familiari

MESTRE, Sei arresti per droga, uno per lesioni e oltre due chili di droga sequestrati. In queste ultime settimane l’attività degli agenti del Commissariato di Mestre, ha registrato importanti risultati con l’arresto di uno straniero per lesioni gravi nei confronti dei propri familiari, mentre, nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati effettuati, complessivamente, cinque arresti ed una denuncia.

All’inizio di aprile, in centro a Spinea e a Mestre, nella zona tra Corso del Popolo e via Cappuccina, gli uomini del Commissariato, in tre distinti interventi, hanno arrestato due tunisini e denunciato un terzo per spaccio di sostanze stupefacenti con il sequestro di circa 100 grammi tra eroina e hashish.

Inoltre, a metà aprile, gli stessi agenti hanno bloccato e arrestato uno straniero con due chili di cocaina e tremila euro in contanti. La droga, non ancora tagliata era destinata alla piazza mestrina.

Infine, martedì scorso, sempre in relazione al contrasto di sostanze stupefacenti, un’altra importante operazione è stata effettuata dagli stessi agenti che ha portato all’arresto di altri due cittadini stranieri ed il sequestro di circa 100 grammi di cocaina.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi