Eraclea, capriolo investito in via dei Fiori muore poco dopo a causa dell’impatto

Danni ingenti alla macchina e tanto spavento per l’automobilista che se l’è ritrovato davanti

ERACLEA. Capriolo investito in via dei Fiori tra Eraclea mare e Duna Verde. Un automobilista se lo è trovato davanti all'improvviso martedì mattina intorno alle 9.

L' ungulato è morto quasi subito. Danni ingenti all'auto, una Saab, e spavento per l'automobilista che ha chiamato la polizia metropolitana.

Domenica un capriolo era stato trovato nel canale Piavon a Ceggia, poi fuggito nei campi guadagnando a fatica la riva. E un altro è stato avvistato al camping Nsu di Cavallino Treporti.

Settimana scorsa un esemplare della stessa specie è stato segnalato sulla ss14 tra Musile e Caposile.

Avvistamenti sempre più frequenti che impongono una riflessione sulla convivenza con questi meravigliosi animali. Da tempo Andrea Marin della Leidaa, lega italiana difesa animali e ambiente, chiede siano installati cartelli di avvertimento sulle strade soprattutto lungo il litorale e l'entroterra.
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi