Contenuto riservato agli abbonati

Covid, fine dello stato di emergenza. Ecco cosa cambia nel trasporto pubblico locale in provincia di Venezia

Tutte le nuove regole in vigore a partire dal primo aprile a bordo dei mezzi Actv e Atvo. 

VENEZIA. Il trasporto pubblico locale torna alla normalità nel Veneziano, o quasi. Addio capienza limitata in tutta la provincia, resta invece l’obbligo di mascherine Ffp2 a bordo dei mezzi mentre scompare l'obbligo di green pass.

LE REGOLE DI ACTV

Per quanto riguarda Venezia e la laguna, Actv fa sapere che a partire dal primo aprile e fino al 30 aprile (salvo nuove e diverse disposizioni da parte del Governo), per l’accesso ai mezzi in servizio di trasporto pubblico resta l’obbligatorietà di indossare mascherine di tipo FFP2, mentre decade l’obbligo di green pass sia rafforzato sia base, non più necessari per la fruizione dei servizi.

Video del giorno

Le barche a vela si sfidano nel bacino San Marco a Venezia

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi