In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Profughi ucraini, adesso c’è il nodo contagi. «Intere famiglie rifiutano il vaccino»

Il prefetto Zappalorto e la macchina dell’emergenza in provincia di Venezia:«Abbiamo i casi di nuclei familiari che non accettano nemmeno di fare un semplice tampone»

Carlo Mion
2 minuti di lettura
I commenti dei lettori