Insufficienza respiratoria fatale, Giorgia si è spenta a 25 anni

Giorgia Carchesio Ghedin

Noale in lutto. Oltre ai genitori, Giorgia lascia i nonni Antonio a Francesca, gli zii, i cugini, i parenti e gli amici. I funerali martedì 15 marzo

NOALE. I genitori Gianna e Patrizia l’hanno amata e seguita ogni e notte sin dal giorno in cui è venuta alla luce. Lei, nata con una malformazione al momento del parto, aveva bisogno di tutto. Si è spenta all’età di 25 anni Giorgia Carchesio Ghedin, dell’omonima famiglia nota per la concessionaria e il soccorso stradale.

Si è spenta giovedì all’ospedale di Camposampiero in seguito a una insufficienza respiratoria. Si trovava in reparto dalla domenica precedente e non è più riuscita a riprendersi.

A causa di una sofferenza fetale per il mancato cesareo era venuta alla luce con questa malformazione, tanto che la mamma dovette lasciare il lavoro per stare con la figlia e dedicarsi 24 ore su 24. Alcuni anni dopo l’azienda sanitaria dovette pagare un risarcimento.

Durante il giorno, la ragazza ha frequentato il centro educativo-ricreativo Cerid Domino di Spinea, dove ci sono educatori e professionisti che l’hanno seguita con amore. E la famiglia di Giorgia è sempre stata presente, al suo fianco. Nei giorni scorsi è subentrato questo problema tale da dover trasferire la 25enne all’ospedale ma le successive cure dei medici si sono rivelate inutili.

A metà settimana, il suo cuore ha smesso di battere. Oltre ai genitori, Giorgia lascia i nonni Antonio a Francesca, gli zii, i cugini, i parenti e gli amici.

Il funerale si terrà oggi alle 15.30 nella chiesa di Noale. Alle esequie potranno partecipare 150 persone, nel rispetto delle norme anti Covid previste dal Ministero della Salute e dalla diocesi di Treviso. Al termine del rito, la salma sarà trasferita nel cimitero del capoluogo. —

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi