Bimbo di 11 mesi cade dalle spalle di un adulto: gravissimo

L'elisoccorso atterrato al campo da calcio di via Spalato (foto da Facebook del sindaco Pierfrancesco Munari)

L’incidente nel pomeriggio a Cavarzere, il piccolo è stato elitrasportato in Terapia intensiva a Padova

CAVARZERE. Dalla spensieratezza di casa alla corsa drammatica in elicottero verso l’ospedale di Padova. Sono ore decisive per la sopravvivenza di un bambino di undici mesi, che vive a Cavarzere con i genitori, vittima oggi intorno alle 18 di un terribile incidente domestico.

Se l’esatta dinamica è tutta ancora da ricostruire, secondo le prime indicazioni il piccolo sarebbe caduto da un’altezza di circa un metro e ottanta. Con ogni probabilità, il bimbo si trovava sulle spalle di un familiare quando all’improvviso è scivolato cadendo a terra e battendo violentemente la testa. Dopo l’impatto con il pavimento, il piccolo ha perso conoscenza. Immediatamente i familiari hanno capito la gravità della situazione e hanno chiamato i sanitari del Suem. Arrivati sul posto, gli sono stati prestati i primi soccorsi ed è stato necessario intubarlo.

Le condizioni critiche hanno imposto il trasferimento immediato con l’elisoccorso all’ospedale di Padova. È qui che ora si trova il piccolo, che è stato subito sedato e trasferito nel reparto di Terapia intensiva, dove i medici l’hanno sottoposto ai primi accertamenti e alla Tac. Attualmente la prognosi resta riservata.

La notizia dell’incidente capitato al bambino di undici mesi ha presto fatto il giro di Cavarzere. L’arrivo dell’ambulanza a sirene spiegate e dell’elicottero dei sanitari del Suem ha squarciato la quiete dei residenti di Cavarzere. Il paese è rimasto sconvolto per l’incidente e in queste ore si sta stringendo intorno al bambino e alla sua famiglia. Lo stesso sindaco Piefrancesco Munari si è subito informato dell'incidente. «Come amministrazione», sono state le sue parole affidate ad un post su Facebook, «abbiamo sottoscritto con Usl 3 un protocollo per utilizzare il campo sportivo di via Spalato per le missioni di soccorso dell’elicottero del Suem anche durante la notte. Oggi purtroppo è stato utilizzato per un intervento urgente che speriamo possa aver salvato la vita di un nostro concittadino». Le speranze del sindaco sono quelle di una città intera.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi