Contenuto riservato agli abbonati

Invasione di volpi affamate tra San Donà e Noventa. I residenti «Mangiano il pollame, vanno uccise»

Le volpi affamate fanno strage di pollame, i cittadini chiedono l’intervento dei cacciatori per ucciderle

Gli animali stanno depredando pollame nelle campagne tra San Donà e Noventa. I cittadini chiedono aiuto ai cacciatori. Gli ambientalisti si oppongono con forza

SAN DONA’. Allarme volpi tra San Donà e Noventa, decine di polli e galline uccisi nelle notti scorsi. È accaduto nelle abitazioni della campagna tra Mussetta, Santa Teresina e Grassaga. I residenti si sono alzati la mattina trovando il pollame sgozzato e hanno subito capito della avvenuta razzia a opera delle volpi. E hanno subito protestato. In questi giorni, infatti, non si è parlato d’altro.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi