Contenuto riservato agli abbonati

Negozi sfitti segnati con bambù verdi, a la crisi senza fine del commercio a Venezia

La performance artistica rivendicata da Freak of Nature con l’obiettivo di stimolare un dibattito sulla crisi in corso

VENEZIA. Sono comparse negli ultimi giorni. Strisce verdi a simboleggiare dei bambù stilizzati su vetrine spente, vuote, in stile natura morta. Sono oltre un centinaio quelle “marchiate” in verde. Molte di più, però, quelle in cui si è imbattuto l’artista Freak of Nature (letteralmente, scherzo della natura) nel suo blitz in laguna tra sabato notte e domenica mattina. Un atto di denuncia, questo il senso della performance artistica che in passato ha già colpito altri centri storici come Vicenza, Bassano e Belluno.

Video del giorno

Ferretti Yacht 1000, ecco l'ammiraglia esposta al Salone Nautico di Venezia

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi