Contenuto riservato agli abbonati

San Marco a Venezia, la Basilica senza più difesa: sott’acqua a 65 cm con le pompe ferme

Interventi di manutenzione urgenti in attesa delle lastre di vetro. Tesserin: «Situazione irrisolta dopo tanti anni»

VENEZIA. Niente barriere in vetro, niente rialzo dell’insula marciana. E ora niente pompe idrovore che la mettono in salvo (almeno) fino a una marea di 85-88 centimetri a seconda del vento. Ed ecco che ora la Basilica di San Marco, nella sua parte più bassa e negli scavi tutt’ora in corso, finisce sott’acqua già con 65 centimetri sopra il livello medio del mare.

Video del giorno

Due sciacalli dorati avvistati in un vigneto ad Annone Veneto: il video

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi