Contenuto riservato agli abbonati

Si ritira il socio di Bolzano: il centro commerciale Jesolo Magica rischia grosso

Il rendering del mega progetto da 100 milioni di euro dell’archistar Zaha Hadid

Incognita sul progetto del centro commerciale firmato dall’archistar Zaha Hadid. Ora la parola spetta a Mario Cestaro. Zoggia «Sugli sviluppi non sappiamo nulla»

JESOLO. “Jesolo Magica”, si sfila anche il socio di Bolzano dalla società che voleva realizzare il grande centro commerciale alle porte del lido di Jesolo. L’area ex Capannine è ancora una vasto prato sfilacciato e secco. Ormai da anni l’area tra via Mameli e via Roma destra è abbandonata, mentre adiacenti sono stati eretti capannoni e nuove strutture commerciali.

Ora la società “Jesolo 3000” resta nelle mani di Mario Cestaro e Unicomm.

Video del giorno

Viaggio negli uffici della Velvet Media, dove è stato eliminato l'orario di lavoro

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi