Contenuto riservato agli abbonati

Al 113 di Mestre una chiamata al giorno per le violenze in famiglia

Un anno di telefonate fa emergere il dato degli interventi per lite: su 630 da tutta la provincia ben 375 hanno visto per vittime le donne. Il bilancio dell’attività della polizia. Sotto pressione anche gli artificieri

MESTRE. Un anno di attività degli agenti delle volanti raccontano molte cose di una città e di chi ci vive. Parlano di una maggiore collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine e di come sia in aumento la violenza in svariate forme, ma soprattutto tra le mura domestiche e sulle donne anche in una città particolare e complessa come la nostra che si sviluppa sulla terraferma in laguna.

Video del giorno

Ferretti Yacht 1000, ecco l'ammiraglia esposta al Salone Nautico di Venezia

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi