Una nuotata in gennaio sotto il ponte di Calatrava: ecco la foto-sequenza del tuffo

È la bravata di un ragazzo che è arrivato con uno zaino sotto il ponte, si è spogliato e tuffato nel passaggio tra un vaporetto e l’altro  

VENEZIA. Una nuotatina sotto il ponte di Calatrava alle 11.15 di mattina, in barba a ogni divieto.

È la bravata di un ragazzo giovanissimo che martedì 18 gennaio è arrivato con uno zaino sotto il ponte, si è spogliato e tuffato nel passaggio tra un vaporetto e l’altro.

Fino ad adesso i tuffi selvaggi erano soprattutto d’estate. Il temerario ha sfidato la stagione e si è lanciato in acqua.

Ora l polizia locale lo sta cercando. “Ero appena montato in vaporetto 2 in direzione Rialto” ha raccontato il veneziano Alessandro Tamborini “Quando ho visto la scena e gli ho urlato in italiano e in inglese di fermarsi, che era pericoloso”.

Il giovane non ha ascoltato e ha continuato a nuotare, senza preoccuparsi di un altro battello in arrivo. Dopo essersi rinfrescato è risalito come se nulla fosse e si è dileguato, lasciando i presenti senza parole.

Ecco la foto sequenza del tuffo

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Due sciacalli dorati avvistati in un vigneto ad Annone Veneto: il video

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi