Contenuto riservato agli abbonati

Vandalismi e imbrattamenti il centro di San Donà diventa un campo di battaglia

Gruppi di giovani la notte tra sabato e domenica hanno sfregiato l’albero di Natale e se la sono presa con la pista di pattinaggio. I residenti hanno chiamato la polizia

SAN DONA’. Scene di guerriglia urbana sabato notte tra il parco Agorà e piazza Indipendenza. A farne le spese, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, che ancora occupa la piazza centrale dopo le festività natalizie, e l’albero di Natale gigante ed “eco” le cui palle decorative sono state staccate e lanciate al centro della piazza o in mezzo alla pista. Qualcuno ha ironizzato: «A San Donà si rompono le palle».

Video del giorno

Ferretti Yacht 1000, ecco l'ammiraglia esposta al Salone Nautico di Venezia

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi