Contenuto riservato agli abbonati

A Torre di Fine 50 anni fa le prime classi a tempo pieno. «Per noi bimbi fu meraviglioso»

Oggi poco meno della metà dei bambini delle elementari frequenta scuole a orario normale. I presidi: «Ne servono ancora molte». Gli ex bambini ora adulti: «Siamo diventati quasi una famiglia». L’ex maestro Cavinato: «La pandemia ha evidenziato mali che sono cronici»

TORRE DI FINE. Gli insegnanti più anziani, per i quali la scuola elementare era saper leggere, scrivere e fare di conto come da programmi del 1955, li consideravano un po’ degli scavezzacollo. «Poi, anche grazie al sostegno delle famiglie, riuscimmo non solo a farci accettare, ma anche a far passare il nostro modello educativo, fu un’esperienza bellissima».

Nel 1972 il maestro Giancarlo Cavinato, fresco vincitore di concorso, aveva 23 anni e voglia di cambiare la scuola.

Video del giorno

Due sciacalli dorati avvistati in un vigneto ad Annone Veneto: il video

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi