Contenuto riservato agli abbonati

Mestre, spaccata dai salesiani: rubati i computer e la cassaforte vuota

La cassaforte, già vuota, rubata dall’istituto Salesiano

Visitato anche un bar. Altri raid notturni dei ladri in città, indagini della polizia. Gli ultimi due episodi in viale Ancona e alla Gazzera

MESTRE. Ancora spaccate, ancora danni e furti nella notte. Ancora una volta i residenti si chiedono se Mestre può considerarsi un luogo sicuro dove vivere. Stavolta nel mirino dei ladri sono finiti un ristorante e l’istituto Salesiano San Marco.

Nel primo dei due episodi, alle 3 di notte tra venerdì 14 e sabato 15 gennaio, i ladri hanno infranto il vetro della porta di ingresso in viale Ancona asportando dal fondo della cassa una refurtiva di circa 200 euro.

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi