Sversamento di idrocarburi nella laguna di Chioggia da un misterioso peschereccio semi affondato

La scoperta del relitto dell’imbarcazione da 12 metri è stata effettuata casualmente dalla Guardia di Finanza. Indagini in corso

CHIOGGIA. Peschereccio semi affondato che sversa idrocarburi in laguna. Nella giornata di venerdì, durante una perlustrazione di servizio, l’equipaggio di un’unità navale della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Chioggia scopriva in laguna il relitto, parzialmente affondato, di un motopeschereccio di 12 metri.

I militari si sono subito accertati che non ci fossero persone a bordo, eseguendo un accurato sopralluogo del mezzo e della zona circostante. L’attività posta in essere dal dispositivo aeronavale ha permesso di evidenziare una macchia di idrocarburi sulla superficie dell’acqua, proveniente dal serbatoio del motopeschereccio.

I militari hanno posto in essere le misure necessarie al fine di circoscrivere la macchia nonché quanto previsto dalla normativa vigente in tema di inquinamento.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maxi rissa a Savona nel cuore della movida: il degrado della Vecchia Darsena

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi