Contenuto riservato agli abbonati

«Vendita occulta di automobili»: in quattro a processo per evasione fiscale

Nel mirino della Procura e della Finanza l’attività della società Auto Levach Sara.Il pm ha chiesto complessivamente 12 anni di condanne per quattro imputati

MIRANO. Un accertamento fiscale sull’attività del concessionario d’auto per attività sospette e il faro della Guardia di Finanza che si accende per presunti centinaia di migliaia di euro non versati.

È l’accusa con cui sono finiti a processo Luciano e Sara Levach insieme a Alex e Lucia Sgaravatto. Per loro, rispettivamente, il pm Roberto Terzo ha chiesto 4 anni e due mesi, 4 anni, 2 anni e 2 anni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi