Autista si sente male, il bus travolge sette auto

Tragedia sfiorata a Sottomarina. L’incidente alle 7 del mattino in centro. Il pullman che fa spola con Padova per fortuna era vuoto. Danni ingenti

CHIOGGIA. Uno schianto in pieno centro, una carambola che ha coinvolto un bus e sette auto, all’alba di mercoledì, in viale Umbria a Sottomarina, la traversa che dal Lungomare porta verso la centralissima piazza Europa, dove è situato il capolinea di tutti i bus extraurbani.

Poco prima delle 7 del mattino, un autobus della linea Chioggia-Padova, stava transitando, fortunatamente vuoto, da viale Umbria per raggiungere la fermata di piazza Europa, nella ex Siamic dove, a quell’ora, salgono di solito parecchi studenti, soprattutto universitari che però, in questo momento sono a casa per la sospensione natalizia.

L’autista, M. N. di 47 anni di Chioggia, ha imboccato la strada dal Lungomare e iniziato la semi curva che porta in piazza. Qualcosa è andato storto, perché l’autista ha perso il controllo del mezzo, abbattuto un albero e travolto ben sette automobili che si trovavano parcheggiate ai bordi della strada, vincine al marciapiede, all’altezza del panificio Trevisan e del salone Dario. Una carambola impressionante: il bus, totalmente fuori controllo, ha travolto quanto trovato nel suo percorso, prima di arrestarsi qualche metro più avanti, al centro della carreggiata. Immediati, i soccorsi, perché il rumore dello schianto ha fatto sobbalzare nel letto i residenti del quartiere che, non appena si sono resi conto dell’accaduto, hanno dato l’allarme. Sul una pattuglia della Polizia locale, i vigili del fuoco e, ovviamente, i sanitari del 118. Ai primi soccorritori che sono arrivati sul luogo dell’incidente lo scenario è parso apocalittico e, in un primo tempo, c’era la preoccupazione che qualcuno fosse rimasto incastrato e ferito tra le lamiere delle auto. Vetture ammaccate, detriti e vetri ovunque. Anche nello stesso bus il lunotto anteriore è andato in frantumi. L’autista della corriera, l’unico ferito, è stato estratto dal bus e trasportato con l’ambulanza all’ospedale dove è stato ricoverato al Pronto soccorso, anche se non per ferite gravi. Tra le cause dello “strano” incidente in pieno centro c’è il fatto che l’autista ha accusato, proprio in quel momento, un malore, che lo ha portato a non reggere più il volante del mezzo pesante e quindi a perdere il controllo e uscire di strada. Il bus, che fa parte di Busitalia Sita Nord del gruppo Ferrovie dello Stato era vuoto, come le automobili parcheggiate.

Per recuperare i mezzi incidentati è stata chiusa la strada per alcune ore, poi il traffico è tornato alla normalità, mentre ieri si stava ancora valutando se abbattere anche un secondo albero

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Jesolo, lo spettacolo della spiaggia imbiancata dalla brina all'alba

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi