Contenuto riservato agli abbonati

Rotatoria a Ceggia, dopo 6 anni d’attesa il sogno sarà realtà. Lavori in primavera

L’intervento all’incrocio tra la Triestina e via IV Novembre sarà realizzato dall’Anas: arrivate le lettere per gli espropri

CEGGIA. L’Anas realizzerà una rotatoria all’incrocio tra la statale Triestina e via IV Novembre, nel territorio di Ceggia. Si tratta di uno degli incroci più a rischio e trafficati che si incontrano lungo il tratto di Statale 14 che collega San Donà e Portogruaro.

Secondo la programmazione prevista da Anas, la rotatoria sarà costruita già nella primavera 2022. Alla vigilia di Natale è arrivata in municipio la lettera con cui Anas ha informato il Comune dell’avvio del procedimento per gli espropri, l’approvazione del progetto definitivo e dichiarazione di pubblica utilità dell'opera.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Jesolo, lo spettacolo della spiaggia imbiancata dalla brina all'alba

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi