Dramma a Chioggia, resta impigliato a un gancio con il giubbino: è morto Aldo Caraceni

Il 73enne è scivolato da una scala a pioli, restando strozzato. Volto noto nel calcio, è stato lo storico segretario dell’Union

CHIOGGIA. Scivola dalla scala a pioli mentre sta facendo alcuni lavori in casa, resta impigliato con il giubbetto su un gancio e muore. La vittima è Aldo Caraceni, 73 anni, figura conosciutissima in città per aver lavorato prima come agente della polizia municipale e poi all’ufficio Casa del Comune, oltre che per il suo impegno nel mondo calcistico locale. La tragedia è successa ieri nel primo pomeriggio in via Crispi, nel centro storico di Chioggia dove Caraceni abitava.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Jesolo, lo spettacolo della spiaggia imbiancata dalla brina all'alba

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi