Va a fuoco la cucina, due persone intossicate a Maerne

L’incidente domestico nella mattinata di domenica, i feriti sono stati portati in pronto soccorso. Al vaglio un guasto elettrico

MAERNE. E’ di due persone intossicate e portate in pronto soccorso il bilancio dell’incendio che è divampato questa mattina, domenica 5 dicembre, attorno alle 11 nella cucina di un appartamento in via Canaletto a Maerne di Martellago.

L’alloggio si trova al terzo piano di una palazzina. La cucina è rimasta pesantemente danneggiata dal rogo. Sul posto i vigili del fuoco arrivati da Mestre con il personale di prima partenza. Non appena giunti in via Canaletto, i pompieri hanno prestato il primo soccorso alle due persone somministrando loro ossigeno per aiutarle a respirare, mentre altro personale spegneva del tutto le fiamme provvedendo in seguito ad areare i locali.

Nei minuti successivi, i due feriti sono stati stati presi in cura dal personale sanitario del Suem e trasferiti in pronto soccorso dove sono stati sottoposti a tutti gli accertamenti del caso.

Stando ad una prima verifica da parte dei vigili del fuoco, ci sarebbe una causa di probabile natura elettrica all’origine dell’incendio. Gli accertamenti proseguiranno nelle prossime ore.

Video del giorno

Quirinale, Bonino: "Addolorata dal metodo carbonaro per eleggere il Presidente. Inutile stare qui"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi