Contenuto riservato agli abbonati

Infarto stronca Carlo Patera, medico e consigliere comunale a San Donà

Il 64enne si è sentito male questa mattina dopo il risveglio. Aveva di recente cessato l’attività di ambulatorio ma continuava nella professione. Sedeva in Consiglio nel Gruppo Misto

SAN DONA’. È morto improvvisamente a 64 anni il dottor Carlo Patera, conosciuto medico di base e consigliere comunale di San Donà. È stato colto da infarto nella sua abitazione questa mattina, domenica 5 dicembre, appena alzato. Inutili i tentativi disperati di soccorrerlo da parte della moglie e dei sanitari del 118 subito giunti sul posto. I soccorritori hanno cercato disperatamente di salvarlo con quasi 40 minuti ininterrotti di intervento per rianimarlo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi