Contenuto riservato agli abbonati

Tragedia a Cavallino: infarto a bordo del battello muore un 66enne di Burano

L’attacco cardiaco si è manifestato come conseguenza dell’affanno per salire in battello. Appena a bordo, Luciano Molin ha cominciato ad accusare un malore che lo ha fatto accasciare a terra

BURANO. Buranello 66enne muore d’arresto cardiaco poco dopo essere salito sul battello Actv per andare a ricevere la terza dose di richiamo del vaccino Pfizer al centro vaccinale di Marghera.

È successo ieri poco prima delle 14.30 a Luciano Molin, un operaio in pensione che, con la moglie, il figlio e altre famiglie di suoi parenti di Burano ieri ha fatto una corsa per riuscire a prendere il battello foraneo della linea 12 delle 14.19.

Essendosi

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Bonino: "Addolorata dal metodo carbonaro per eleggere il Presidente. Inutile stare qui"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi