Contenuto riservato agli abbonati

Covid, a Venezia, Mestre e Marghera è boom di prime dosi. Aumentano le code (e le proteste)

Superlavoro per i centri per la profilassi dell’Usl 3, raggiunte le settemila vaccinazioni in un giorno

VENEZIALa macchina delle vaccinazioni è ripartita a pieno regime nell’Usl 3. Mezzo milione di slot messi a disposizione fino a febbraio, 360 mila (a ieri) quelli ancora disponibili. Insomma, di vaccino ce n’è per tutti. Ma ad accelerare sono anche le somministrazioni.

Poco meno di settemila, quelle realizzate mercoledì. Di queste, poco meno di un decimo (quindi 600) sono prime dosi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi