Esplode una bombola al Kursaal di Jesolo: morto un operaio

L’incidente mortale sul lavoro durante la manutenzione e lo svuotamento di un magazzino della struttura

JESOLO. Esplosione al palazzo Kursaal, ex Apt, di piazza Brescia. Durante i lavori di manutenzione e svuotamento di un magazzino della struttura, è scoppiata una bombola del sistema antincendio.

Ha perso la vita un operaio incaricato di una ditta specializzata. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri, polizia di stato per tutti gli accertamenti.

Incidente mortale sul lavoro a Jesolo. Il testimone: credevamo fosse un terremoto

La vittima è un 46enne di Dolo, Fabio Da Prat, che lavora per una azienda di Salzano. Stava lavorando in compagnia di un collega, per fortuna illeso. A ucciderlo è stata la fuoriuscita violentissima della bombola antincendio caricata a argon e  azoto.

Due le bombole che dovevano essere in realtà vuote. Quando le hanno asportate dal punto in cui erano collocate è entrato in funzione il sistema e una delle bombole è partita come un missile investendolo e uccidendolo sul colpo. Il collega invece si è gettato a terra salvandosi miracolosamente.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi