Lascia l’auto in golena 24enne trovato morto

SAN DONà

È stato trovato senza vita nella golena del Piave ieri nel primo pomeriggio il 24enne di San Donà scomparso venerdì sera nella zona di Mussetta. La sua auto era parcheggiata in via Centenario, chiusa e lasciata in sosta. I familiari hanno sperato fino all’ultimo che si fosse smarrito nella notte, lui che soleva spesso passeggiare in mezzo al verde di prati e boschi.


Non vedendolo rientrare dopo il lavoro, hanno subito denunciato la scomparsa ai carabinieri e così sono scattate le ricerche. Ieri mattina sono iniziate nella zona della golena e del fiume, concentrate inizialmente lungo il corso del Piave e direttamente in acqua, con due squadre di pompieri, i sommozzatori di Venezia, l’elicottero del 115 e i droni in dotazione. Il sospetto è che potesse essere immerso in acqua e trascinato dalle correnti. Il corpo senza vita del ragazzo, invece, è stato trovato impiccato a uno degli alberi della golena: a notarlo è stato un podista. Il giovane stava attraversando un periodo di depressione.

Per prevenire i suicidi, l’invito degli esperti alle persone in difficoltà è quello di chiedere aiuto. Il Servizio psicologico della Regione Veneto è contattabile al numero verde 800 33 43 43. C’è anche il Telefono Amico Italia, ascolto attivo in tutta Italia dalle 10 alle 24 al numero 02 2327 2327. —

g. ca.

Video del giorno

Roma, il 'trasloco' di Mattarella: il presidente visita il nuovo appartamento

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi