Contenuto riservato agli abbonati

A Oriago la rotatoria contestata sparisce dopo appena 12 ore: «Pronto l’esposto in Procura»

A Oriago è caos sulla “rotonda fantasma” in via Veneto, funzionale al nuovo supermercato. Donadel: «Opera insufficiente, causa ingorghi». Il sindaco: «Un esperimento»

ORIAGO. Apre il nuovo supermercato Maxì in via Veneto ad Oriago e arrivano una diffida e prossimamente un esposto alla Procura di Venezia per apertura illecita. A mandare una diffida al Comune è il capogruppo della lista “Mira in Comune” Mattia Donadel che chiede la temporanea chiusura del supermercato. Donadel interviene dopo che il supermercato è stato inaugurato lo scorso giovedì.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi