Auto finisce nel Livenza, l’autista si mette in salvo

L’incidente venerdì sera a Caorle nel canale Livenza Morta. Ad Eraclea autoarticolato in bilico sull’argine

VENETO ORIENTALE. Vola con la sua Fiat Punto Van nel canale Livenza Morta, ma riesce a mettersi in salvo a nuoto, rimediando solo contusioni alla gamba. Protagonista dell’incidente, avvenuto venerdì alle  18 in Strada Pollastrona un automobilista caorlese, Z.C., 53 anni. L'auto è stata recuperata dal soccorso stradale Vaccaro dopo l'intervento dei vigili del fuoco. L’uomo si è salvato miracolosamente da solo. 

Quasi in contemporanea un autoarticolato è finito in bilico sul lungo argine a Eraclea Paese. Il fatto è avvenuto  intorno alle 18:  il mezzo pesante è uscito di strada sopra il ristorante Tamai sotto la strada arginale.

Sul posto i vigili del fuoco. L' autotrasportatore si è fermato in tempo e il mezzo è rimasto inclinato senza fortunatamente precipitare. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro torna negativo e riabbraccia e coccola la figlia

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi