Contenuto riservato agli abbonati

Addio al grande architetto Roberto Pamio

Si è spento nella sua Scorzè a 84 anni. Dalla laurea alle esperienze in tutto il mondo, ha collezionato premi internazionali

SCORZÈ. Tanti progetti nel passato e chissà quante idee aveva ancora che gli frullavano per la testa. Lui, che aveva lavorato in Italia e nel mondo, progettare e pensare erano il suo pane quotidiano. Invece una malattia fulminea è stata fatale all’architetto Roberto Pamio, morto nella sua casa di Scorzè a 84 anni. Il suo cuore ha smesso di battere nella notte tra mercoledì e ieri.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Hawaii, l'incontro inaspettato è da brividi: fotografo si imbatte in uno squalo bianco mentre nuota

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi